CategoriesBlog

Acidi grassi essenziali omega 3

acidi grassi essenziali

Perché gli acidi grassi essenziali omega 3?

Fai una prova, versa l’olio di omega 3 su un pezzo di polistirolo, se scioglie il polistirolo dopo 2/5 muniti circa io diffiderei nell’acquisto. Se brucia il polistirolo e alquanto acido, meglio starne lontano, in sostanza vai al leggere qui è capisci il perché.

La scienza ha dimostrato che esiste un legame diretto fra gli acidi grassi del tipo Omega-3 e una buona salute cardiovascolare. Le ricerche hanno provato che gli acidi grassi Omega-3 nella nostra dieta possono dare dei benefici innumerevoli tra i quali questi. Ridurre il livello totale di colesterolo, ridurre il livello dei trigliceridi,  alterare l’equilibrio delle lipoproteine nel sangue, moderare la risposta infiammatoria, migliorare il metabolismo dei carboidrati.

Perché omega 3 filtrato?

È puro olio di salmone filtrato dalle impurità, una delle più ricche fonti in natura degli acidi grassi essenziali del tipo Omega-3.  Ha un’efficacia dimostrata in laboratorio e validità garantita per due anni dalla produzione i salmoni scelti sono sani e senza malattie, appositamente selezionati con cura. Nessun rischio di tossine accumulate, un fattore comune ad alcuni tipi di pesci ,capsule facili da assumere, le morbide capsule di gelatina sono facilissime da deglutire. Parametro da non sottovalutare assenza completa di Vitamina A o D. Il corpo ha bisogno degli omega-3 per svilupparsi e funzionare in modo ottimale in ogni fase della vita. Ci sono più di 30.000 studi pubblicati su EPA e DHA, inclusi più di 3.700 studi clinici sull’uomo. Il vasto corpo scientifico associato agli omega-3 supporta il consumo per il benessere generale, inclusa la salute del cuore, del cervello e degli occhi.

Sinergia tra omega 3 naturale e foglie ulivo fanno bene?

Cosa succede nel tuo corpo? L’infuso di foglie d’ulivo mentre lo bevi inizia a depurare le tue cellule, gli omega 3 purificati iniziano ad ammorbidire la membrana cellulare. Gli acidi grassi essenziali omega 3 sono lipidi molto simili alla membrana superiore della tua cellula, quindi la cellula inizia a nutrirsi come si deve. La cellula riconosce gli omega e assorbe il giusto nutrimento, l’estratto di ulivo elimina le scorie dalla cellula, l’energia aumenta a dismisura. Assumendo il concentrato di foglie d’ulivo che è un ottimo omega 3 si aiuta a ripristinare l’apparato cardiocircolatorio nel mantenersi sano. Cosa rende speciali i grassi omega-3? Sono parte integrante delle membrane cellulari in tutto il corpo e influenzano la funzione dei recettori cellulari in queste membrane. Forniscono il punto di partenza per la produzione di ormoni che regolano la coagulazione del sangue, la contrazione e il rilassamento delle pareti delle arterie e l’infiammazione.

Gli acidi grassi essenziali fanno bene al cuore?

Nella metà degli anni 50, i ricercatori che studiavano gli Eschimesi ed i pescatori giapponesi scoprirono che queste popolazioni avevano le malattie cardiache più basse. Queste popolazioni nella loro dieta quotidiana consumavano fino al 70% delle loro molte calorie sono forma di grassi. La domanda ovvia che si posero fu “Che cos’è che Eschimesi e Giapponesi fanno di diverso da noi?” La risposta risiede nei tipi di grassi che mangiano, gli Eschimesi consumavano una media di 400 grammi di pesce ogni giorno. Poteva essere questa differenza nell’ alimentazione la causa degli oltre 500.000 decessi in America ogni anno connessi alle malattie cardiovascolari? Le ricerche sembravano promettenti. La prova più forte per un effetto benefico dei grassi omega-3 ha a che fare con le malattie cardiache. Questi grassi sembrano aiutare il cuore a battere a un ritmo costante e non virare verso un ritmo irregolare pericoloso o potenzialmente fatale.

La foglia di ulivo + omega 3 naturale migliora la salute del cuore ?

I ricercatori ritengono che l’estratto di foglie di olivo possa avere effetti positivi sull’arteriosclerosi o il restringimento delle arterie. Infatti questo è il più alto fattore di rischio per le malattie cardiache, ma insieme agli acidi grassi essenziali il rischio si riduce. In aggiunta alle foglie di ulivo assumendo le giuste quantità di omega 3 acidi grassi essenziali andiamo a migliorare ulteriormente la nostra salute. Infatti alti livelli di LDL, o colesterolo “cattivo” e colesterolo totale sono fattori di rischio per lo sviluppo di questa malattia. Uno studio sugli animali del 2015 ha valutato gli effetti dell’estratto di foglie di olivo sui livelli di colesterolo cattivo. I ratti che hanno preso l’estratto per otto settimane avevano significativamente ridotto i livelli di colesterolo cattivo nel sangue. Gli effetti antiossidanti dell’estratto di foglie di olivo possono anche aiutare a prevenire danni o la perdita di neuroni della dopamina. 

I grassi omega 3 Epa e Dha fanno la differenza ?

In che modo il grasso nel pesce è così diverso dal grasso nella carne? Per spiegare questa differenza diamo un’occhiata ai processi chimici che precedono un attacco cardiaco. Con il passare del tempo, una placca appiccicosa, composta di colesterolo e altri grassi presenti nel sangue, si accumula, aderendo e pareti interne delle arterie. Le arterie continuano così a restringersi, finché un grumo ostruisce il passaggio, fermando il flusso sanguigno che va al cuore e provocando un attacco cardiaco. Mentre gli alti livelli di grasso e colesterolo presenti nella carne rossa contribuiscono ad accumulare e al conseguente blocco, gli olii di pesce sembrano prevenire o rallentare questo processo. Le ricerche hanno dimostrato che gli Acidi Grassi Omega-3 EPA e DHA, derivanti da pesci che vivono in acque fredde, agiscono sul sangue. Sono molti di modi in cui gli acidi grassi essenziali aiutano il corpo a minimizzare la potenzialità di malattie cardiache.

Gli acidi grassi essenziali aiutano a riequilibrare i lipidi nel sangue?

Sembra che un aumento delle quantità di Acidi Grassi Omega-3 nella dieta abbassi il livello totale del colesterolo cattivo. Essi possono anche alterare l’ equilibrio delle lipoproteine nel sangue, riducendo i livelli delle lipoproteine a bassa densità e delle lipoproteine a bassissima densità. Questi due costituenti del sangue sono coinvolti nel deposito del colesterolo cattivo nelle pareti delle arterie con le conseguenze che conosciamo. Se questi vengono abbassati, il livello delle lipoproteine ad alta densità aumenta e si verifica un aumento della eliminazione del colesterolo.Nel Gruppo Italiano per lo Studio della Sopravvivenza nell’Infarto Miocardio (GISSI Prevention Trial), i sopravvissuti a un attacco di cuore assumevano  acidi grassi essenziali.  Assumevano una capsula da 1 grammo di grassi omega-3 ogni giorno per tre anni avevano meno probabilità di avere un attacco di cuore, ictus o morire di morte improvvisa rispetto a coloro che hanno assunto un placebo.

Gli omega 3 offrono altri benefici?

Sono state fatte ricerche sui benefici addizionali. Sembra che l’aumento della quantità  di Acidi Grassi Omega-3 nell’alimentazione possa agire per moderate  la riposta infiammatoria. Sono state fatte indagini su questo effetto come un possibile trattamento per condizioni quali la gotta, l’artrite reumatoide, la psoriasi e spondiloartrite. Altre prove indicano che gli Acidi Grassi Omega-3 migliorano il metabolismo dei carboidrati e possono essere di qualche beneficio per i diabetici. La prevenzione del cancro e un sollievo a emicrania sono altre possibilità attualmente oggetto di studio.La prova più forte per un effetto benefico dei grassi omega-3 ha a che fare con le malattie cardiache. Questi grassi sembrano aiutare il cuore a battere a un ritmo costante e non virare verso un ritmo irregolare pericoloso o potenzialmente fatale. Tali aritmie causano la maggior parte delle oltre 500.000 morti cardiache che si verificano ogni anno negli Stati Uniti. I grassi omega-3 abbassano anche la pressione sanguigna e la frequenza cardiaca, migliorano la funzione dei vasi sanguigni e, dosi più elevate, abbassano i trigliceridi.

Gli integratori di omega-3 potrebbero anche avere un potenziale come trattamento futuro per la malattia di Alzheimer. Una revisione del 2018 ha rilevato che gli omega-3 possono essere utili nella malattia Alzheimer precoce, quando c’è solo una leggera compromissione della funzione cerebrale. Tuttavia, non ci sono dati sufficienti per supportare l’uso d’integratori di omega-3 nei casi più avanzati di malattia di Alzheimer. Ci sono pochi sintomi noti di carenze di omega-3. I medici hanno trovato collegamenti tra la carenza di acidi grassi essenziali, inclusi omega-3 e omega-6, e sintomi di dermatite e pelle ruvida e squamosa. I ricercatori non sanno se esiste una certa soglia di DHA ed EPA nel corpo che potrebbe aumentare il rischio di disfunzione neurologica o immunitaria.

Acidi grassi essenziali
Acidi grassi essenziali puri e cristallini

Perché acidi grassi dei mari del nord?

Olio di pesce di acque profonde a doppia forza contiene olio di pesce proveniente da specie di pesci di acque profonde incontaminate ed è distillato molecolarmente per la massima purezza. Fornisce due volte gli acidi grassi Omega-3 Epa e Dha in una singola capsula morbida per una salute ottimale. Gli omega-3 e polinsaturi presenti nel pesce, nell’olio di pesce di acque profonde dell’Alaska aiutano a proteggere dalle malattie del cuore e dei vasi sanguigni. Gli acidi grassi naturali essenziali sono essenziali per la normale crescita e mantenimento delle cellule e dei tessuti umani. Se non si trova regolarmente nella dieta, la dieta deve essere integrata. Questi acidi grassi essenziali sono particolarmente abbondanti nelle cellule cerebrali, nelle stazioni di trasmissione nervosa (sinapsi), nei recettori visivi (retine), nelle ghiandole surrenali e nelle ghiandole sessuali. La ricerca ha dimostrato che un maggiore consumo di EFA Omega 3 migliora l’elasticità delle pareti arteriose.

La purezza è una importante differenza?

Molti concentrati di lipidi marini in commercio vengono ricavati da “qualunque cosa si trova nella rete’. La nostra formula esclusiva, invece, contiene solo puro olio naturale di salmone. Non contiene alcun tipo di olio proveniente da squali, pesci spazzini, mammiferi marini, molluschi o pesci di fondo, eliminando cosi il rischio delle tossine accumulate. In queste capsule si usa solo puro Olio di Salmone, proveniente da salmoni pescati nelle fredde acque del Nord Atlantico; salmoni selezionati. Quando si considera un olio di pesce, i pesci d’acqua fredda contengono livelli più elevati di grassi per tenerli in guardia. È in quei grassi che troviamo gli acidi grassi sani. I pesci d’acqua calda contengono quantità inferiori di grassi sani e, in generale, hanno una maggiore esposizione alle tossine. I corpi umani hanno bisogno di acidi grassi omega sani; da qui l’olio di pesce dell’acqua fredda che forniamo.

Il fatto è che non tutti gli oli di pesce sono della stessa qualità. I pesci di acqua fredda oleosa come il salmone selvatico, lo sgombro, le sardine, le aringhe e le acciughe sono le migliori fonti. Avendo bisogno di sopravvivere in un ambiente freddo, i pesci d’acqua fredda mangiano di più e immagazzinano più grasso. È lì che troviamo le nostre dosi salutari di acidi grassi essenziali omega. L’olio migliore di pesce Omega-3 che proviene dalle acque del Nord Atlantico vicino all’Islanda. Inoltre, queste acque fredde e pulite non sono contaminate dall’inquinamento e dalla pesca eccessiva. Di conseguenza, ottieni uno dei migliori integratori di olio di pesce sul mercato.

Solo l’olio della polpa fornisce purezza!

La pura formula concentrata delle capsule di Omega-3 è ottenuta solo dalle parti commestibili del salmone e non include nessun olio estratto da tessuti degli organi. In questi organi si potrebbe concentrate la maggior parte dei contaminanti, quali pesticidi ed erbicidi, metalli pesanti e colesterolo. Questo significa inoltre che le capsule Omega-3 non devono fornire nell’alimentazione alcuna quantità di vitamina A o D nascosta. La purezza della nostra fonte di materia prima, e di rigoroso controllo della Società sugli standard qualitativi, sono la base di un prodotto superiore. Guarda oltre, l’olio di pesce distillato molecolarmente ricava il pesce da queste acque pulite e pone molta attenzione alla qualità. Controllo di qualità come test regolari per assicurarsi che i livelli di tossine dannose siano ben al di sotto delle linee guida normative. È altrettanto vitale assicurarsi che gli impianti di produzione proteggano dall’ossidazione e dai danni dovuti al calore.

Conclusione

Le ricerche pubblicate verso la fine del 1988 e all’inizio del 1989 indicavano che dei prodotti di olio di pesce venduti non erano ottimali. Alcune marche in quel periodo, non fornivano le quantità di acidi grassi omega-3 EPA e DHA dichiarate sulle loro etichette. Sapevi che il corpo umano è composto da circa 37 trilioni di cellule e ognuna di esse contiene importanti acidi grassi omega-3 di cui il corpo ha bisogno. Le prove di oltre 30.000 studi condotti su EPA e DHA indicano che svolgono ruoli importanti in tutto il corpo come componenti strutturali influenti delle membrane cellulari. Il corpo umano non produce da solo i grassi essenziali necessari per creare questi importanti acidi grassi, motivo per cui dobbiamo fare affidamento su fonti esterne. Per cui ingerire pesci d’acqua fredda per ottenere l’EPA e il DHA di cui abbiamo bisogno per la salute e il funzionamento cellulare ottimali.

Disclaimer: Le informazioni riportate rappresentano indicazioni generali e non sostituiscono in alcun modo il parere medico. Per garantirsi un’alimentazione sana ed equilibrata è sempre bene affidarsi ai consigli del proprio medico curante o di un esperto di nutrizione.

Grazie per aver letto.

Rimedi Bio Naturali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *