CategoriesHealthy Foods

Benefici del Sedano

Benefici del sedano.

Qual’è il maggiore beneficio del sedano? Equilibratore del pH, super combattente delle tossine. Più il corpo è alcalino, meno possibilità ci sono di essere colpiti da malattie, uno degli svariati benefici del sedano. Questo perché le malattie prosperano grazie a muco e acidi, il sedano interviene su muco e acidi regalandoti tutti i benefici del sedano. Il sedano è uno dei principali alimenti alcalini. Questo significa che ha un tasso di eliminazione delle tossine. Depura l’organismo da acidi e veleni e purifica il fegato e il flusso sanguigno come nient’altro. 

I vari benefici bomba del sedano

Salute del cuore: un benefico del sedano!

Il sedano contiene composti chiamati cumarine, noti per migliorare l’attività di alcuni globuli bianchi e sostenere il sistema vascolare, l’attività di alcuni globuli bianchi e favoriscono il sistema vascolare. Il sedano è ricco di vitamina A, magnesio e ferro, che contribuiscono a nutrire il sangue.

Proprietà antinfiammatorie: altro benefico del sedano!

Il sedano possiede anche notevoli proprietà antinfiammatorie che lo rendono un alimento essenziale per chi soffre di disturbi autoimmuni.

Supporto per articolazioni e ossa: un benefico del sedano!

Il ricco contenuto di sodio organico del sedano ha la capacità di rimuovere i depositi di calcio dalle articolazioni. Contiene anche quantità significative di calcio e silicio, che possono aiutare a riparare i legamenti e le ossa danneggiati.

Può aiutare a guarire: reumatismi, artrite, anemia, malattie autoimmuni, acidosi e ipertensione.

Quali altri potenziali benefici del sedano?

Purifica il flusso sanguigno, migliora la digestione, previene l’emicrania, rilassa i nervi, risolve i problemi della pelle, disintossica il corpo ed è un diuretico naturale. Suggerimento officinale : il succo di sedano fresco è uno dei succhi curativi più potenti che puoi bere. Solo 448 di succo di sedano fresco al giorno possono trasformare la digestione e la salute generale in appena una settimana. Assicurati di scegliere il sedano biologico quando possibile. Bevi il succo al mattino a stomaco vuoto. Suggerimento gustoso: se bere il sedano da solo è difficile per te, prova ad aggiungere da una a due mele al succo per un po’ di dolcezza.

Attenzione al sedano!

La capacità del sedano di abbattere e stanare i virus è una notizia che cambia la vita per chiunque sia stato detto che ha una malattia autoimmune. Gli agenti patogeni come i virus, inclusi EBV e fuoco di Sant’Antonio, sono la vera causa dell’infiammazione che è erroneamente considerata una condizione autoimmune. Le comunità mediche non sono ancora a conoscenza della vera causa. Ricostruisce efficacemente il complesso equilibrio dello stomaco e l’apporto di acido cloridrico. Rafforza anche il sistema digestivo aiutando a guarire il fegato, che porta ad un aumento della produzione di bile, alleviando costipazione e gonfiore. Inoltre, abbassando i livelli di agenti patogeni come batteri e virus e invasori come funghi e muffe, porta a un rafforzamento dei rivestimenti intestinali. Il succo di sedano è uno dei modi più profondi, se non il più profondo, per ripristinare la salute dell’apparato digerente. È così potente. Pochi i benefici del sedano.

Benefici del sedano.

SUCCO DI SEDANO ED EQUILIBRANTE IL TUO PH DEL CORPO!

Perché è così benefico che il succo di sedano rafforzi l’acido cloridrico nell’intestino? Perché l’acido cloridrico è fondamentale per la digestione e per mantenere alcalino il sistema digestivo. Sebbene possiamo sentire la parola “acido” e pensare “cattivo”, gli acidi gastrici, incluso l’acido cloridrico, sono acidi utili e critici, da non confondere con un sistema digestivo acido, che è dannoso per la salute. Quando mangi, il cibo viaggia rapidamente fino allo stomaco per essere digerito con l’aiuto dell’acido cloridrico. Sebbene la scienza non l’abbia ancora scoperto, l’acido cloridrico non è solo un acido, in realtà è una complessa miscela di sette acidi. Se i livelli di acido cloridrico sono sbilanciati o bassi, il cibo non sarà sufficientemente digerito nello stomaco. Ciò significa che il cibo non si decomporrà abbastanza da permettere alle tue cellule di accedere ai nutrienti, e invece il cibo rimarrà lì e marcirà, causando lo sviluppo di acidi cattivi.

Succo di sedano un potente antinfiammatorio.

Il succo di sedano è ricco di potenti proprietà antinfiammatorie. Ciò significa che è altamente benefico per le persone che soffrono di malattie croniche e misteriose, comprese le condizioni etichettate come “autoimmuni”. Tiroidite di Hashimoto, artrite reumatoide (RA), fibromialgia, encefalomielite mialgica/sindrome da stanchezza cronica (ME/CFS), malattia di Lyme, emicrania, vertigini, celiachia, sindrome dell’intestino irritabile (IBS), diabete, psoriasi, eczema, acne, lupus, Sindrome di Guillain-Barré, sarcoidosi, sindrome di Raynaud, malattia di Ménière, malattia da reflusso gastroesofageo (GERD), gotta, borsite, gonfiore, crampi intestinali, distensione, reflusso acido, vertigini, costipazione, sindrome delle gambe senza riposo, formicolio, intorpidimento: tutti questi sintomi e le malattie sono misteri per le comunità mediche, anche se hanno nomi.  Le loro vere cause non sono ancora conosciute dalla ricerca medica e dalla scienza. Il sedano è perfetto per invertire l’infiammazione, perché fa morire di fame gli agenti patogeni, inclusi batteri improduttivi e virus come Epstein-Barr (EBV), che lo creano. Questi agenti patogeni portano a centinaia di sintomi e condizioni diversi che vengono diagnosticati erroneamente.

Le meraviglie e i benefici dei minerali del sedano!

Il sedano è in grado di far morire di fame gli agenti patogeni, inoltre contiene una moltitudine di sali minerali sconosciuti che agiscono insieme come antisettico. Quando questi potenti sali minerali entrano in contatto con virus come Epstein- Barr, HHV-6 e fuoco di Sant’Antonio; batteri come lo streptococco; e altri agenti patogeni piantagrane responsabili di malattie croniche: i sali iniziano ad abbattere le membrane cellulari degli agenti patogeni, uccidendoli e distruggendoli. Se sei preoccupato che il sodio nel sedano sia un problema perché hai sentito dire che “il sale è sale”, sappi che il sodio nel sedano non è solo sale o sodio minerale di base. La ricerca medica e la scienza non hanno ancora scoperto le diverse varietà di sodio nel sedano, né quanto siano utili. Il sodio naturale del sedano aiuta effettivamente a stabilizzare la pressione sanguigna, abbassandola quando è troppo alta e aumentandola quando è troppo bassa. Inoltre, non disidrata i tuoi organi, ma si aggrappa ai sali tossici e pericolosi di cibi di scarsa qualità e aiuta a estrarli dal tuo corpo mentre li sostituisce con sali a grappolo non scoperti.

 

Benefici del sedano.

Nel sedano sali minerali organici.

Questi sottogruppi di sodio si legano insieme come uno e sono infusi con altri composti chimici critici del sedano e informazioni che sono altamente attive nella guarigione del corpo. La scienza non ha ancora decostruito o studiato questi sali a grappolo. Alla fine, la ricerca rivelerà che questi sali a grappolo funzionano in modo simbiotico e sistematico per eliminare le tossine, i patogeni morti come virus e batteri e neurotossine e detriti patogeni da ogni fessura del corpo. Le neurotossine, tra l’altro, sono create da virus come l’EBV che si nutrono di metalli pesanti tossici, inclusi mercurio e alluminio. La scienza medica e la ricerca non sono ancora consapevoli del fatto che i virus si nutrono di determinati combustibili, per non parlare del fatto che producono neurotossine come rifiuti. Le neurotossine creano sintomi neurologici, tra cui bruciore alla pelle, contrazioni, tremori, spasmi, mani e piedi freddi, problemi di equilibrio, vertigini, battito cardiaco irregolare, insonnia e sussulti del corpo, che confondono i medici.

Il sedano ti dona i suoi benefici!

Ora che sai che agenti patogeni come l’EBV sono responsabili di malattie croniche, puoi capire quanto sia davvero critica la funzione antisettica dei sali a grappolo del sedano. I globuli bianchi usano questi sali a grappolo sia come scudo che come arma per inseguire virus e batteri improduttivi, e questo si traduce in sollievo dai numerosi sintomi e condizioni che causano.

I sali minerali sono fondamentali per il funzionamento ottimale del nostro corpo.

Mantengono il funzionamento dei reni e delle ghiandole surrenali e aumentano l’acido cloridrico dell’intestino in modo che il tuo corpo possa scomporre e assimilare ciò che mangi, mentre bilanciano il tuo pH, purificano e riparano lo stomaco, il resto del tratto digestivo e, soprattutto , il tuo fegato. Consentono inoltre alle informazioni di viaggiare attraverso il tuo corpo in modo che possa mantenersi in equilibrio, qualunque cosa stia succedendo.

Sedano e i suoi sali elettronici.

I sali minerali specificamente nel sedano sono fondamentali per l’elettricità che governa il corpo: sono i mattoni per i neurotrasmettitori chimici, accendono l’attività dell’impulso elettrico e supportano la funzione dei neuroni. Un cervello con impulsi elettrici deboli e neurotrasmettitori deboli si spegne e va in modalità “batteria scarica”, il che rende il succo di sedano, un caricabatteria per il cervello, una risposta per impedire che ciò accada. I sali minerali mantengono il cuore in movimento e creano i neurotrasmettitori necessari per prendere le informazioni dal punto A al punto B, cioè da neurone a neurone. (Immaginate un pensiero come una barca e sali minerali come l’oceano: se l’oceano si asciuga, la barca non può andare da nessuna parte.)

Il fatto che i sali minerali del sedano siano un supporto così importante per il sistema nervoso centrale significa che sono estremamente curativi per le persone che stanno lottando con depressione, ansia, nebbia cerebrale, confusione, disturbo bipolare, perdita di memoria, morbo di Alzheimer, disturbo ossessivo-compulsivo (DOC) , disturbo da deficit di attenzione/ iperattività (ADHD) e disturbo da stress post-traumatico (PTSD), nonché persone che hanno difficoltà di concentrazione e concentrazione.

 

Sedano beneficoI benefici del sedano per il GABA? Straordinario!

Il GABA (acido gamma-aminobutirrico) è una sostanza segreta naturalmente dalla nostra corteccia cerebrale, il cui ruolo è quello di ridurre lo stress.

Il sedano può davvero migliorare la capacità del GABA supplementare, della glicina e del magnesio L-treonato di essere assorbito dal cervello e aiutare le prestazioni dei neurotrasmettitori per il supporto del sonno. Il sedano migliora anche la metilazione, cioè il corretto assorbimento e utilizzo di centinaia di nutrienti, tra cui B12 e zinco. Gli elettroliti nel sedano si idratano a livello cellulare profondo, diminuendo le possibilità di soffrire di emicrania, ansia, attacchi di panico e altro ancora. Il sedano stabilizza e sostiene anche le ghiandole surrenali, offre assistenza contro lo stress e ripara le cellule danneggiate all’interno del fegato. E poiché i sali minerali del sedano sono antibatterici, uccidono i batteri come lo streptococco e ciò incoraggia un ambiente sano per i batteri “buoni”. Le infezioni da streptococco di basso grado sono spesso la vera causa delle infezioni del tratto urinario (UTI), delle infezioni croniche dei seni paranasali, dell’acne, dell’IBS e della crescita eccessiva di batteri nell’intestino tenue (SIBO), sebbene in questo momento le comunità mediche non siano consapevoli del fatto che le infezioni da streptococco sono coinvolte queste condizioni.

Ora sai che anche il succo di sedano e le sue proprietà antibatteriche possono aiutare a curare tutte queste. Se soffri di una condizione della tiroide, prendi nota: il sedano ha la capacità di purificare la tiroide dalle tossine e rafforzare la produzione dell’ormone tiroideo T3. Per ulteriori informazioni sulla vera causa sconosciuta di problemi alla tiroide come tiroidite di Hashimoto, morbo di Graves, noduli tiroidei, cisti e tumori, tiroide ingrossata, malattie della paratiroide e molto altro, fare riferimento a Guarigione della tiroide.

Prevenire la permeabilità dell’ammonia, principale causa sconosciuta di mal salute.

Questo marciume intestinale, o putrefazione, crea gas di ammoniaca, che ha la capacità di fluttuare, come un fantasma, fuori dal tuo tratto digestivo e direttamente nel flusso sanguigno. Può anche entrare in organi come il fegato e il cervello. Questo è ciò che chiamo permeabilità all’ammoniaca. Milioni di persone vanno in giro con problemi di salute dell’apparato digerente e uno dei fattori che contribuiscono è la permeabilità all’ammoniaca, insieme a problemi di fegato pigri sottostanti. (La verità sulla permeabilità dell’ammoniaca non è stata ancora scoperta. Concetti simili anche se errati sono spesso indicati come “sindrome dell’intestino permeabile” o “permeabilità intestinale.”)

Un’altra condizione che peggiora il basso contenuto di acido cloridrico e crea permeabilità all’ammoniaca è un fegato grasso, pigro e stagnante. Le condizioni epatiche sottostanti sono estremamente comuni. Le comunità mediche non sanno ancora quanto siano realmente prevalenti o cosa ci sia dietro questi problemi in primo luogo. Un fegato pigro, stagnante e grasso provoca una minore produzione di bile, il che significa che il corpo non può scomporre e disperdere i grassi facilmente e ciò contribuisce anche alla putrefazione intestinale, causando ancora più permeabilità all’ammoniaca. È fondamentale capire come sostenere il fegato poiché quasi tutti oggi hanno un fegato pigro che è al centro di innumerevoli sintomi, malattie, invecchiamento precoce e morte.

Disclaimer:
Le informazioni in questo sito rappresentano informazioni generali e non rimpiazzano in alcun modo il parere medico. Per garantirsi un’alimentazione adeguata e bilanciata è ascoltate i consigli del proprio medico curante.Gli articoli qui riportati sono frutto di ricerca ed elaborazione di notizie pubblicate sul web e/o pervenute. L’autore non necessariamente avalla il pensiero e la validità di quanto pubblicato. Declinando ogni responsabilità su quanto riportato, si invita il lettore a una verifica, presso le fonti accreditate e/o aventi titolo.Gli integratori alimentari non devono sostituire una dieta varia ed equilibrata ed uno stile di vita sano. Il presente Sito è aggiornato senza alcuna periodicità e non rappresenta una testata giornalistica ai sensi della legge n.62 del 07.03.2001. Qualora immagini, video o testi violassero eventuali diritti d’autore siete pregati di segnalarlo e verranno rimosse.

 

Rimedi Bio Naturali

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.