Warning: Declaration of ET_Theme_Builder_Woocommerce_Product_Variable_Placeholder::get_available_variations() should be compatible with WC_Product_Variable::get_available_variations($return = 'array') in /home/soscomep/public_html/rimedibionaturali.it/wp-content/themes/Divi/includes/builder/frontend-builder/theme-builder/WoocommerceProductVariablePlaceholder.php on line 8

Warning: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /home/soscomep/public_html/rimedibionaturali.it/wp-content/themes/Divi/includes/builder/frontend-builder/theme-builder/WoocommerceProductVariablePlaceholder.php:8) in /home/soscomep/public_html/rimedibionaturali.it/wp-includes/feed-rss2.php on line 8
Rimedi Bio Naturali https://rimedibionaturali.it Rimedi Bio Naturali Mon, 13 Jul 2020 16:44:24 +0000 it-IT hourly 1 https://wordpress.org/?v=5.5.1 https://rimedibionaturali.it/wp-content/uploads/2019/05/rimedibionaturalilogo-100x100.png Rimedi Bio Naturali https://rimedibionaturali.it 32 32 Gastrite: una infiammazione da non confondere. https://rimedibionaturali.it/gastrite-una-infiammazione-da-non-confondere/?utm_source=rss&utm_medium=rss&utm_campaign=gastrite-una-infiammazione-da-non-confondere https://rimedibionaturali.it/gastrite-una-infiammazione-da-non-confondere/#respond Thu, 02 May 2019 08:00:27 +0000 https://rimedibionaturali.it/?p=617 Gastrite? Che cos’e questo disturbo?  il rimedio bio naturale è verde puro. Prima di tutto, è fondamentale comprendere cos’e la gastrite. Si tratta di una infiammazione della mucosa dello stomaco: le pareti interne di quest’organo sono, infatti, protette da una membrana umida che funge da barriera contro gli acidi responsabili della digestione. Quando questa mucosa […]

L'articolo Gastrite: una infiammazione da non confondere. proviene da Rimedi Bio Naturali.

]]>
Gastrite? Che cos’e questo disturbo?  il rimedio bio naturale è verde puro.

gastrite

gastrite

Prima di tutto, è fondamentale comprendere cos’e la gastrite.
Si tratta di una infiammazione della mucosa dello stomaco: le pareti interne di quest’organo sono, infatti, protette da una membrana umida che funge da barriera contro gli acidi responsabili della digestione.
Quando questa mucosa viene danneggiata da un aumento dell’acidità gastrica, o non è in grado di rigenerarsi totalmente, “scopre” la parte più interna dello stomaco, favorendo la sensazione di “bruciore” provocata dall’azione dei succhi gastrici.
Ne scaturisce il bruciore di stomaco, acidità di stomaco, l’estratto di foglie d’olivo funziona come antiacido naturale.

Sintomi generali

Sintomi della gastrite può manifestarsi, temporaneamente, in forma acuta, presentando sintomi quali bruciore di stomaco, crampi e dolori nella parte alta dell’addome, difficolta nel digerire, gonfiore addominale, non che nausea e vomito.
lnoltre, essa può essere anche cronica infiammazione permanente della mucosa gastrica, con una sintomatologia meno definita, benche uno del sintomi più evidenti è rappresentato da disturbi nella digestione, come il reflusso gastroesofageo.

Cause generali

Le cause della gastrite che come visto non è il bruciore di stomaco, che e uno degli effetti vengono classificate in base alla tipologia della stessa.
Nel caso della forma acuta, i motivi scatenanti possono essere diversi: indigestione, alimentazione scorretta, un abuso di farmaci cosiddetti FANS (antidolorifici e antinfiammatorio che danneggiano la mucosa gastrica, arrestandone la rigenerazione), fumo, abuso di alcol o alimenti irritanti che aumentano la secrezione gastrica irritando cosi le pareti dello stomaco.

Net caso, invece, di una gastrite cronica, le cause possono essere batteriche, come nel caso dell’Helicobacter pylori, un batterio che colonizza la mucosa gastrica deteriorandola, o “abitudinali”, quindi dovute a stili di vita errati, stress ecc.

Anche l’assunzione di alcuni alimenti può favorire l’insorgere della gastrite! Pomodori, latticini, cioccolata, carne, nonche agrumi possono infatti essere mal digeriti e aumentare cosi l’acidità di stomaco.
Infine, andrebbe evitata l’assunzione prolungata di bevande gassate compresa l’acqua frizzante che favoriscono la dilatazione dello stomaco.
Più questo si gonfia, infatti, più acido cloridrico si produce e ciò comporta un aumento seppur per poco tempo del livello di acidità nello stomaco. Oltretutto, se quest’ultimo sarà vuoto, verrà ad aumentare l’azione dei succhi gastrici sulle pareti, danneggiando cosi la mucosa gastrica.

Cure tramite piante

Per buona sorte, esistono piante che possono rivelarsi assai utili quando si è affetti da gastrite: la Genziana (Centiana lutea), lbidem, Melissa, Camomilla, Passiflora.
II Cavolo cappuccio (Brassica oleracea), da par suo, stimola la produzione di nuove cellule ed è estremamente prezioso per lo stomaco e per l’intestino, del resto possiede un’azione emolliente e lenitiva sul sistema digerente.

L'articolo Gastrite: una infiammazione da non confondere. proviene da Rimedi Bio Naturali.

]]>
https://rimedibionaturali.it/gastrite-una-infiammazione-da-non-confondere/feed/ 0
Antinfiammatorio naturale: estratto foglie d’olivo https://rimedibionaturali.it/antinfiammatorio-naturale-estratto-foglie-dolivo/?utm_source=rss&utm_medium=rss&utm_campaign=antinfiammatorio-naturale-estratto-foglie-dolivo https://rimedibionaturali.it/antinfiammatorio-naturale-estratto-foglie-dolivo/#respond Mon, 29 Apr 2019 08:00:03 +0000 https://rimedibionaturali.it/?p=614 L’estratto di foglie di olivo (COMPRA QUI) è un integratore derivato dalle foglie della pianta che porta l’oliva, indicato per una dieta antinfiammatoria, usato come integratore è un antinfiammatorio potente, contiene i principali bioattivi di idrossitirosolo, tirosolo e oleuropeina, ligstroside. L’oleuropeina è il principale polifenolo presente nelle foglie e nei frutti dell’olivo ed è un […]

L'articolo Antinfiammatorio naturale: estratto foglie d’olivo proviene da Rimedi Bio Naturali.

]]>
L’estratto di foglie di olivo (COMPRA QUI) è un integratore derivato dalle foglie della pianta che porta l’oliva, indicato per una dieta antinfiammatoria, usato come integratore è un antinfiammatorio potente, contiene i principali bioattivi di idrossitirosolo, tirosolo e oleuropeina, ligstroside. L’oleuropeina è il principale polifenolo presente nelle foglie e nei frutti dell’olivo ed è un ottimo antiossidante.

fenoli olivicoli in generale, che sono presenti in alti livelli negli integratori di foglie di olivo, sembrano proteggere potentemente il colesterolo LDL dall’ossidazione.
Questo è attribuito agli effetti anti-infiammatori dell’idrossitirosolo e sembra essere attivo a una dose sufficientemente bassa da applicare al consumo del consumo di prodotti oleicoli.
La foglia di olivo può anche influenzare i livelli delle lipoproteine ​​in modo benefico LDL, HDL, colesterolo totale, anche se i reali cambiamenti nel contenuto di lipoproteine ​​sono piuttosto piccoli.
Nel complesso, i fenolici di oliva sono più anti-artosclerotici di quanto non lo siano colesterolo.

L’oleuropeina è responsabile di quel sapore leggermente piccante e pungente che incontrerai in un olio extravergine di qualità.
Ma le foglie di ulivo contengono in realtà molti più polifenoli rispetto all’olio, e sono le più alte in oleuropeina”, afferma Ilene Ruhoy, MD, Ph.D. , un neurologo integrativo .
La buona notizia: i produttori di integratori sono in grado di produrre qualcosa chiamato estratto di foglie di olivo , che contiene una forma stabile e standardizzata di oleuropeina in modo da poterne ricavare i benefici (in forma concentrata) senza dover consumare enormi quantità di olio d’oliva.

Record foglie di olivo

Il primo record conosciuto di foglie di olivo proviene dall’antico Egitto, dove i suoi oli antimicrobici venivano usati per mummificare i re.
Da allora è stato ampiamente utilizzato nella medicina tradizionale per trattare una varietà di disturbi ed è ancora oggi popolare in molte culture.
In Giappone, le foglie di ulivo vengono assunte per via orale per le malattie dello stomaco e dell’intestino, mentre in Grecia e nelle isole Canarie viene prelevato per via orale un estratto di foglie di ulivo con acqua calda per trattare l’ipertensione.

Il composto attivo più potente nell’estratto di foglie di olivo è l’oleuropeina, ma l’estratto contiene anche bioflavonoidi rutina, luteolina ed esperidina, che lavorano sinergicamente con l’oleuropeina per potenziare la sua attività naturale.

Bioflavonoidi e flavonoidi per la salute

Sembra inoltre che vi siano effetti benefici sul metabolismo del glucosio, che può essere correlato al pancreas.

Sebbene la foglia di olivo sia stata implicata nella combustione dei grassi attraverso vari meccanismi (aumento degli ormoni tiroidei e adrenalina).
Le prove non sono riuscite a mostrare un effetto bruciante del grasso con l’uso di supplementi di foglie di olivo.
La ragione di ciò non è nota, ma può essere correlata a una diminuzione dei livelli del recettore che l’adrenalina funziona attraverso cui può attenuarne gli effetti.

L’estratto di foglie di olivo proviene dalle foglie di una pianta di ulivo. Contiene un principio attivo chiamato oleuropeina.
Questo nutriente è pensato per contribuire alle proprietà anti-infiammatorie e antiossidanti dell’estratto di foglie di olivo.

Le foglie sono state ampiamente utilizzate nei rimedi tradizionali in paesi europei e mediterranei come Grecia, Spagna, Italia, Francia, Turchia, Israele, Marocco e Tunisia.
Sono stati utilizzati nella dieta umana come un estratto, una tisana e una polvere e contengono molti composti potenzialmente bioattivi che possono avere proprietà antiossidanti, antipertensivi, antiarogeni, antinfiammatorie, ipoglicemizzanti e ipocolesterolemizzanti.
Uno di questi composti potenzialmente bioattivi è l’oleuropeina secoiridoide, che può costituire fino al 6-9% della sostanza secca nelle foglie.
Altri componenti bioattivi presenti nelle foglie di ulivo includono secoiridoidi, flavonoidi e triterpeni correlati.

L’oleuropeina non si trova solo nel genere Olea, ma si trova anche in molti altri generi appartenenti alla famiglia delle Oleacee.
È stata precedentemente descritta in Fraxinus excelsior, F. angustifolia, F. chinensis, Syringa josikaea, S. vulgaris, Philyrea latifolia, Ligustrum ovalifolium , L. vulgare e molti altri.

 

L'articolo Antinfiammatorio naturale: estratto foglie d’olivo proviene da Rimedi Bio Naturali.

]]>
https://rimedibionaturali.it/antinfiammatorio-naturale-estratto-foglie-dolivo/feed/ 0
Metabolismo basale ed energia, antiossidante naturale. https://rimedibionaturali.it/metabolismo-basale-ed-energia-antiossidante-naturale/?utm_source=rss&utm_medium=rss&utm_campaign=metabolismo-basale-ed-energia-antiossidante-naturale https://rimedibionaturali.it/metabolismo-basale-ed-energia-antiossidante-naturale/#respond Tue, 23 Apr 2019 09:46:25 +0000 https://rimedibionaturali.it/?p=624 Aumenta il metabolismo basale di conseguenza aumenta l’energia, ti rilassa essendo un neuroprotettore, nutriente biodisponibile. Diversi rapporti hanno dimostrato che l’estratto delle foglie di olivo aumentava il flusso sanguigno nelle arterie coronarie (Zarzuelo, 1991). L’estratto di foglie di olivo ha un effetto benefico su diversi aspetti delle malattie cardiovascolari attraverso la sua vasodilatazione, l’aggregazione anti […]

L'articolo Metabolismo basale ed energia, antiossidante naturale. proviene da Rimedi Bio Naturali.

]]>
Aumenta il metabolismo basale di conseguenza aumenta l’energia, ti rilassa essendo un neuroprotettore, nutriente biodisponibile.

Diversi rapporti hanno dimostrato che l’estratto delle foglie di olivo aumentava il flusso sanguigno nelle arterie coronarie (Zarzuelo, 1991).

L’estratto di foglie di olivo ha un effetto benefico su diversi aspetti delle malattie cardiovascolari attraverso la sua vasodilatazione, l’aggregazione anti piastrinica, le proprietà antinfiammatorie e antiossidanti, ha un effetto anti-aterosclerotico.

Le foglie di olivo potrebbero essere considerate un’importante materia prima che può essere utilizzata come antiossidante naturale e come ingrediente per la stabilizzazione dell’olio vegetale (Keceli e Harp, 2014).

L’analisi chimica delle foglie ha indicato che è ricco di grassi crudi e basso contenuto di tannini (Delgado Pertınez 1994). Le foglie di olivo hanno un alto contenuto di composti fenolici.

I flavonoidi e gli acidi fenolici sono dei composti bioattivi più importanti nelle piante a causa del loro significato fisiologico ed ecologico.

Metabolismo basale e foglie di ulivo

L’estratto di foglie di olivo contiene molti altri costituenti, ha una quantità molto elevata di antiossidanti. Tanto che ha una capacità di assorbimento dell’ossigeno radicale (ORAC) o un punteggio di capacità antiossidante totale di 10.000, rendendo più efficace nel scavenging i radicali liberi nocivi.

Più recentemente, due studi dimostrano che l’estratto di foglie di olivo

sopprime il canale del calcio di tipo L sia direttamente che indirettamente, con conseguente vasodilatazione.

Determinazione del contenuto di minerali nell’estratto di foglie d’olivo di qualità

I minerali sono stati determinati dopo l’incenerimento con acido cloridrico 6N HCI.

Magnesio; ferro; manganese, zinco e rame sono stati determinati utilizzando lo spettrofotometro di assorbimento atomico (Zeiss FMD3).

Il sodio, il calcio e il potassio sono stati determinati mediante fotometro a fiamma. Il fosforo è stato stimato nel complesso di fosforo molibdato mediante spettrofotometro alla lunghezza d’onda di 650 nm, utilizzando una curva standard secondo i metodi descritti nel A.O.A.C. (2005).

minerali foglie di olivo

Minerali biodisponibili per la tua salute, assorbimento efficace.

Proteine biodisponibili nell’estratto di foglie d’olivo.

Composizione di aminoacidi (g / 100 g di proteine) di foglie di ulivo rispetto a proteine di uova intere, molte proteine per la salute.

aminoacidi foglie di olivo

Pelle dall’aspetto più giovane e più sano

L’estratto di foglie di olivo offre numerosi benefici alla pelle.

Infatti, secondo uno studio del 2008 pubblicato sull’International Journal of Cosmetic Science, i ricercatori hanno scoperto che l’uso dell’estratto oleuropeina delle foglie di ulivo era in grado di ridurre significativamente l’arrossamento della pelle, migliorare il flusso sanguigno e la disidratazione. Nello studio, i partecipanti hanno usato un gel contenente oleuropeina dopo aver subito un trattamento con radiazioni ultraviolette.

Per gli esseri umani, grazie all’alto livello di antiossidanti nelle foglie di ulivo e alla sua capacità di eliminare le tossine, è noto che ha la capacità di invertire anni di danni alla pelle, compresi i segni dell’invecchiamento, per aiutare la pelle a diventare più sana e sembrare anche più giovane.

L'articolo Metabolismo basale ed energia, antiossidante naturale. proviene da Rimedi Bio Naturali.

]]>
https://rimedibionaturali.it/metabolismo-basale-ed-energia-antiossidante-naturale/feed/ 0
Il potere delle foglie di olivo aiuta il mal di pancia https://rimedibionaturali.it/il-potere-delle-foglie-di-olivo-aiuta-il-mal-di-pancia/?utm_source=rss&utm_medium=rss&utm_campaign=il-potere-delle-foglie-di-olivo-aiuta-il-mal-di-pancia https://rimedibionaturali.it/il-potere-delle-foglie-di-olivo-aiuta-il-mal-di-pancia/#respond Tue, 23 Apr 2019 08:00:12 +0000 https://rimedibionaturali.it/?p=611 L’olivo (LO TROVI QUI) nel suo insieme è un albero ricco di proprietà benefiche. Il potere delle foglie di olivo aiuta il mal di pancia grazie alle sue proprietà benefiche. Siamo abituati a parlare di olio d’oliva e olive come cibo perché sono prodotti ottenuti direttamente dai frutti dell’albero di ulivo ma non è così. […]

L'articolo Il potere delle foglie di olivo aiuta il mal di pancia proviene da Rimedi Bio Naturali.

]]>
L’olivo (LO TROVI QUI) nel suo insieme è un albero ricco di proprietà benefiche. Il potere delle foglie di olivo aiuta il mal di pancia grazie alle sue proprietà benefiche.
Siamo abituati a parlare di olio d’oliva e olive come cibo perché sono prodotti ottenuti direttamente dai frutti dell’albero di ulivo ma non è così.
Andiamo ad analizzare perché usare questo prodotto per evitare il fastidioso malessere del nostro stomaco. La ricerca mostra che l’ oleuropeina, il componente principale dell’estratto di foglie di olivo, ha proprietà antiossidanti, antibatteriche, antimicrobiche, antinfiammatorie e immunostimolanti .

Dettaglio foglie di olivo

La struttura principale dell’olivo è un sistema complesso con proprietà incredibili. In questo caso, le foglie sono la principale struttura difensiva dell’albero.
La buona notizia è che gli stessi componenti benefici che abbiamo trovato nell’olio (e nel frutto dell’ulivo) sono anche presenti nelle foglie.
Tuttavia, la concentrazione di questi componenti nelle foglie è più potente di quella che si trova nell’olio . Interessante, non è vero?

Le sostanze contenute nelle foglie

L’idrossitirosolo è l’antiossidante più potente conosciuto.
È presente nell’olio d’oliva, ma a livelli inferiori rispetto alle foglie di ulivo.
La capacità antiossidante dell’idrossitirosolo ( che aiuta il mal di pancia) è 10 volte superiore alla vitamina C e il doppio rispetto alla vitamina E o al coenzima Q10.

Oleuropeina, che è il componente principale delle foglie di ulivo, agisce come un virucida con un’alta capacità di combattimento.
Oleocantale, che ha proprietà anti-infiammatorie, offre benefici simili.
È stato dimostrato che riduce i livelli di ipertensione e stimola una migliore funzione degli organi, che fornisce un migliore tenore di vita.

Ci sono molti componenti nelle foglie di olivo come lueolina, rutina, ecc. che danno benefico nel mal di pancia, stomaco, depurazione del fegato.
Offre protezione contro un ampio spettro di virus e batteri nel tratto respiratorio superiore, come il comune raffreddore, faringite, mal di pancia, stomaco e oltre.
L’oleuropeina sembra agisce attivando il sistema immunitario umano, mentre allo stesso tempo distrugge i microrganismi patogeni e inibisce la proliferazione.
L’uso dell’estratto delle foglie risale al 1800, quando era usato come trattamento efficace per le infezioni della malaria. Secondo il Journal of Pharmaceutical (transazioni provinciali) (1.854)
I medici hanno dichiarato che le proprietà del olivo stato molto interessante e aveva bisogno di ulteriori ricerche per le loro qualità benefiche per la salute.

Formula di estrazione

L’estratto di foglie di olivo e stato usato clinicamente nella sua forma attuale per anni.
Ha mostrato una notevole azione terapeutica contro molte malattie comuni e croniche.
Un commento molto sentito che le persone si sentono più energiche e si sentono meglio.
Alcune persone sperimentano quella che è nota come la reazione di Herxheimer;
Questa è una reazione di disintossicazione e non un’azione contraria al prodotto.

In Medio Oriente è ampiamente usato come un te alle foglie d’ulivo.
Per secoli è stato usato per aiutare nei casi di ipertensione, infezioni della vescica, irritazioni della gola, gotta (infiammazione dei piedi), febbre, tosse e per migliorare la salute generale

 

L'articolo Il potere delle foglie di olivo aiuta il mal di pancia proviene da Rimedi Bio Naturali.

]]>
https://rimedibionaturali.it/il-potere-delle-foglie-di-olivo-aiuta-il-mal-di-pancia/feed/ 0
Prostata e l’erba amica https://rimedibionaturali.it/prostata-e-lerba-amica/?utm_source=rss&utm_medium=rss&utm_campaign=prostata-e-lerba-amica https://rimedibionaturali.it/prostata-e-lerba-amica/#respond Fri, 19 Apr 2019 08:00:13 +0000 https://rimedibionaturali.it/?p=608 Che cos’e la prostata e proteggerla. Usando l’estratto di foglie di olivo (COMPRA QUI) proteggiamo la prostata. Cerchiamo di conoscere questo organo. Se ne sente parlare di frequente, ma non sempre in modo chiaro; addirittura nel prossimo mese di novembre, in lnghilterra e non solo, molti uomini, facendosi crescere i baffi, daranno vita al “Movember”. Evento […]

L'articolo Prostata e l’erba amica proviene da Rimedi Bio Naturali.

]]>
Che cos’e la prostata e proteggerla.
Usando l’estratto di foglie di olivo (COMPRA QUI) proteggiamo la prostata.
Cerchiamo di conoscere questo organo.
Se ne sente parlare di frequente, ma non sempre in modo chiaro; addirittura nel prossimo mese di novembre, in lnghilterra e non solo, molti uomini, facendosi crescere i baffi, daranno vita al “Movember”.
Evento annuale per raccogliere fondi e diffondere consapevolezza sulle problematiche legate a quest’organo.


In breve, quando si parla di prostata, ci si riferisce a una specifica ghiandola dell’apparato genitale maschile, che presenta le seguenti caratteristiche

  • ubicata sotto la vescica e sopra II diaframma uro-genitale;
  • piccola nell’età infantile, si sviluppa durante la pubertà, con forma e dimensioni simili a una castagna;
  • deputata principalmente a produrre quella parte del liquido seminale (che rappresenta circa il suo 20% che nutre e veicola gli spermatozoi contenuti nello sperma.

Le potenziali problematiche della prostata

La prostata può essere soggetta ad alcuni disturbi, ma soprattutto tende a ingrossarsi con il passare degli anni.
Questo aspetto, che viene detto ipertrofia prostatica benigna (IPB), riguarda la parte più interna della prostata, quella a contatto con il collo della vescica, ed è quindi responsabile di disagi quali, ad esempio:

  • un flusso lento e ridotto dell’urina,
  • una sensazione di non completo svuotamento della vescica,
  • una frequente necessita di minzione ecc.

Un altro problema, decisamente più serio, e quello del tumore alla prostata, che riguarda la parte esterna della ghiandola.
Oltre a ciò, possono verificarsi fenomeni infiammatori, le cosiddette prostatiti, infiammazione prostata (acute o croniche), che possono dipendere da cause batteriche (infettive) e non.
Un esempio di prostatite non infettiva è quella causata da microtraumi ripetuti, tipica dei ciclisti. La cura per prostatite esiste.

Alimentarsi bene senza alimentare i batteri

Per una “prostata in salute” è anzitutto indispensabile avere un’alimentazione corretta: ii consumo eccessivo di alcol, caffe, cibi speziati, grassi saturi e superalcolici favorisce gli stati infiammatori, mantenendo in vita i batter  e sostenendone la proliferazione.
Non solo, ma un’alimentazione poco equilibrata può appesantire ii lavoro dei reni e provocare problemi all’intestino: d’altra parte, anche una scorretta funzione intestinale è in grado di determinare l’irritazione delta ghiandola.
Spazio, dunque, a un’alimentazione corretta ( estratto di foglie d’olivo è un alimento con flavonoidi, bioflavonoidi ) che preveda un consumo di antiossidanti e vitamine, selenio e zinco presenti nel liquido seminale e almeno un litro e mezzo di acqua al giorno per favorire le funzioni renali e limitare ii rischio di stagnazione dei liquidi nell’area prostatica.L’estratto di foglie di olivo ha proprietà antivirali ed è usato nella medicina olistica per trattare alcuni virus. Nei test di laboratorio, l’estratto di foglie di olivo ha dimostrato di combattere efficacemente l’herpes .

 

L'articolo Prostata e l’erba amica proviene da Rimedi Bio Naturali.

]]>
https://rimedibionaturali.it/prostata-e-lerba-amica/feed/ 0
Mal di pancia: usa estratto di foglie olivo https://rimedibionaturali.it/mal-di-pancia-usa-estratto-di-foglie-olivo/?utm_source=rss&utm_medium=rss&utm_campaign=mal-di-pancia-usa-estratto-di-foglie-olivo https://rimedibionaturali.it/mal-di-pancia-usa-estratto-di-foglie-olivo/#respond Tue, 16 Apr 2019 07:46:03 +0000 https://rimedibionaturali.it/?p=601 Bere l’estratto di foglie di olivo (COMPRA QUI) produce straordinari benefici per la salute risolve il mal di pancia, mal di stomaco, stitichezza, aerofagia ecc. Le foglie d’olivo hanno un problema, non in tutte le foglie il principio attivo è identico in quantità tra foglia e foglia. Ci sono foglie che hanno un piccolissima quantità […]

L'articolo Mal di pancia: usa estratto di foglie olivo proviene da Rimedi Bio Naturali.

]]>
Bere l’estratto di foglie di olivo (COMPRA QUI) produce straordinari benefici per la salute risolve il mal di pancia, mal di stomaco, stitichezza, aerofagia ecc.
Le foglie d’olivo hanno un problema, non in tutte le foglie il principio attivo è identico in quantità tra foglia e foglia.


Ci sono foglie che hanno un piccolissima quantità di principio attivo.
Quest’estratto liquido è monitorato da una università per mantenere in ogni bottiglia lo stesso contenuto di principio attivo e parliamo di grammi.

Mal di pancia e sostanze fitochimiche

Tutto questo è dovuto a sostanze fitochimiche, sostanze chimiche nelle piante che li proteggono da malattie e parassiti.
Quando consumiamo le piante, il nostro corpo assorbe queste sostanze fitochimiche, che ci permettono anche di proteggerci dagli stessi pericoli.

Il Tirosolo è un composto fenolico presente in due dei componenti tradizionali della dieta mediterranea, estratto foglie olivo olio d’oliva ed in altri cibi e bevande.
Nell’estratto di foglie di olivo è uno dei componenti fondamentali. Il tirosolo ha dimostrato di essere in grado di esercitare attività antiossidante negli studi in vitro.


L’ossidazione delle lipoproteine ​​a bassa densità (LDL) sembra avvenire prevalentemente nell’intima delle arterie in microdomini sequestrati dagli antiossidanti del plasma.
Gli antiossidanti dell’ estratto di fogli di olivo   sono vari, Rutina, Oleuropeina, Tirisolo, Acido Elenoico, idrossitirosol, con questi antiossodanti il mal di pancia ed altri sintomi svaniscono.

Foglie di olivo fanno passare i dolori di pancia

In effetti, la foglia di oliva contiene molti composti attivi, tra cui polifenoli quali l’oleuropeina.
Contiene anche una potente molecola che brucia i grassi: l’acido elenoico.


Grazie alla presenza di questi composti, la foglia di ulivo (solitamente eliminata dai produttori dopo la dimensione dell’albero) può essere oggetto di una valutazione intelligente.
Come Phytoboomer, lo adoriamo!


Lo sapevi che nell’antica Grecia la foglia d’ulivo era sacra, un simbolo di prestazioni e vitalità?
Così, durante i Giochi Olimpici, i vincitori furono premiati con una corona di foglie di ulivo (e non di alloro!).
Chiamato kotinos, fu intrecciato con un ramo prelevato dall’albero sacro di Altis, che cresceva sull’Olimpo e piantato da Ercole.


Le foglie di olivo contengono fenoli, Flavonoidi o antiossidanti che neutralizzano l’azione dei radicali liberi.
Queste sono in realtà sostanze attive che danneggiano il processo di creazione del DNA.
La replicazione del DNA danneggiato provoca un invecchiamento cellulare più rapido.
Le foglie di olivo sono stati tradizionalmente usati per migliorare il sistema immunitario e rafforzare gli sforzi del corpo di combattere contro gli invasori.
Un estratto liquido di foglie di olivo fresco ha una capacità antiossidante quasi il doppio di un estratto di tè verde e quattro volte superiore alla vitamina C.

L'articolo Mal di pancia: usa estratto di foglie olivo proviene da Rimedi Bio Naturali.

]]>
https://rimedibionaturali.it/mal-di-pancia-usa-estratto-di-foglie-olivo/feed/ 0
Bioflavonoidi: come proteggere il tuo sistema cardio circolatorio https://rimedibionaturali.it/bioflavonoidi-come-proteggere-il-tuo-sistema-cardio-circolatorio/?utm_source=rss&utm_medium=rss&utm_campaign=bioflavonoidi-come-proteggere-il-tuo-sistema-cardio-circolatorio https://rimedibionaturali.it/bioflavonoidi-come-proteggere-il-tuo-sistema-cardio-circolatorio/#respond Thu, 04 Apr 2019 13:03:43 +0000 https://rimedibionaturali.it/?p=535 Bioflavonoidi: come proteggere il tuo sistema cardio circolatorio Non è un caso che bevendo l’infuso di foglie di olivo Verde Puro i sintomi delle cistiti spariscono, è una cura immediata per la cistite. Sopratutto bisogna ringraziare la sua composizione di antiossidanti di qualità, infatti rendono questo prodotto ottimo contro la stitichezza, meteorismo e flatulenza. La […]

L'articolo Bioflavonoidi: come proteggere il tuo sistema cardio circolatorio proviene da Rimedi Bio Naturali.

]]>
Bioflavonoidi: come proteggere il tuo sistema cardio circolatorio

Non è un caso che bevendo l’infuso di foglie di olivo Verde Puro i sintomi delle cistiti spariscono, è una cura immediata per la cistite.
Sopratutto bisogna ringraziare la sua composizione di antiossidanti di qualità, infatti rendono questo prodotto ottimo contro la stitichezza, meteorismo e flatulenza.

La rutina: il bioflavonoide per il tuo cuore

La Rutina nel nostro corpo ha dimostrato fantastiche proprietà antiossidanti dovute alla sua capacità di legarsi al ferro bivalente impedendogli il legame con il perossido di idrogeno.
Inoltre la Rutina è un bioflavonoide naturale dotato di un’azione vitamina P (P per permeabilità capillare).
Questi pigmenti vegetali hanno molteplici effetti sul corpo, uno dei più importanti è quello di
ridurre la fragilità e la permeabilità dei vasi sanguigni.
Ha un’azione emostatica indiretta e diminuisce la tendenza emorragica, senza effetti sulla coagulazione del sangue.
Svolge un ruolo favorevole sui lividi che si verificano frequentemente in persone con scarsa circolazione (in particolare la menopausa).
Ha proprietà antiossidanti, antinfiammatorie, vasoprotettive (protezione dei vasi sanguigni) e proprietà antitrombotiche (protezione contro i coaguli di sangue
).

 

 

L'articolo Bioflavonoidi: come proteggere il tuo sistema cardio circolatorio proviene da Rimedi Bio Naturali.

]]>
https://rimedibionaturali.it/bioflavonoidi-come-proteggere-il-tuo-sistema-cardio-circolatorio/feed/ 0
Hai il fegato grasso? Depurati con infuso foglie di olivo  https://rimedibionaturali.it/hai-il-fegato-grasso-depurati-con-linfuso-di-foglie-di-olivo/?utm_source=rss&utm_medium=rss&utm_campaign=hai-il-fegato-grasso-depurati-con-linfuso-di-foglie-di-olivo https://rimedibionaturali.it/hai-il-fegato-grasso-depurati-con-linfuso-di-foglie-di-olivo/#respond Thu, 04 Apr 2019 09:03:12 +0000 https://rimedibionaturali.it/?p=530 Hai il fegato grasso? Depurati con infuso foglie di olivo Questo estratto ha molteplici benefici nel risolvere la stitichezza, sintomi del colon irritabile, meteorismo, fegato grasso, colesterolo alto. Ricorda: Il nostro infuso di foglie d’olivo ha tanti altri benefici. Vuoi depurare il tuo fegato? Usa prodotti di qualità Anche se un prodotto è naturale ed […]

L'articolo Hai il fegato grasso? Depurati con infuso foglie di olivo  proviene da Rimedi Bio Naturali.

]]>
Hai il fegato grasso? Depurati con infuso foglie di olivo

Questo estratto ha molteplici benefici nel risolvere la stitichezza, sintomi del colon irritabile, meteorismo, fegato grasso, colesterolo alto.
Ricorda: Il nostro infuso di foglie d’olivo ha tanti altri benefici.

Vuoi depurare il tuo fegato? Usa prodotti di qualità

Anche se un prodotto è naturale ed è un prodotto standardizzato nel commercio (quindi non mantiene i suoi principi naturali) e dice ” depurati il fegato grasso con questa tisana” nella maggior parte dei casi non funziona.
Prodotti che dicono di essere “naturali o bio” in commercio ne possiamo trovare tanti ma la differenza sta nel vedere quanti principi attivi hanno all’interno.
Normalmente hanno una ben precisa quantità di principi attivi, anche se in molti casi nei prodotti naturali e fitoterapici la quantità dei principi attivi non è mai certa e di conseguenza bisogna fare molta attenzione.

L’infuso di foglie di olivo Verde Puro ha un’ alta concentrazione di principi attivi per ciò riesce a depurare il fegato grasso, disintossicare il fegato in profondità, risolvendo anche problemi di stitichezza cronica.
In questo concentrato di foglie di olivo ci sono circa 6 gr di principi attivi (polifenoli), che è un grado quantitativo molto elevato.
Se si togliesse l’acqua dal nostro prodotto se ne ricava mezzo cucchiaio di estratto secco, una elevata quantità con tutti i suoi principi attivi.

Quando i principi attivi lavorano insieme, quello che accade bevendo quest’estratto di foglie d’ulivo è che certe disfunzioni del corpo hanno meno resistenza e si risolvono più facilmente.
Bevendo questo concentrato è come se si assumesse la foglia d’olivo, come se si mangiasse la foglia d’olivo secca allo stato naturale.

L’oleopurina da una mano al nostro fegato grasso

L’oleopurina è il polifenolo dell’estratto d’ulivo, non un polifenolo qualunque!
Un polifenolo di elevata qualità che in soluzione acquosa raggiunge una biodisponibilità al 100%.
In più avendo altre sostanze amiche come il Tirissolo, Rutina e idrossitirosolo lavorano meglio insieme.
Non bisogna dimenticarsi l’Acido Elenoico che da solo aumenta i livelli di Glutadione unico antiossidante che il nostro corpo produce, quindi anti radicale libero.

 

L'articolo Hai il fegato grasso? Depurati con infuso foglie di olivo  proviene da Rimedi Bio Naturali.

]]>
https://rimedibionaturali.it/hai-il-fegato-grasso-depurati-con-linfuso-di-foglie-di-olivo/feed/ 0
Piramide alimentare 6 stadi nutrizionali https://rimedibionaturali.it/piramide-alimentare-6-stadi-nutrizionali/?utm_source=rss&utm_medium=rss&utm_campaign=piramide-alimentare-6-stadi-nutrizionali https://rimedibionaturali.it/piramide-alimentare-6-stadi-nutrizionali/#respond Wed, 20 Feb 2019 08:56:47 +0000 https://rimedibionaturali.it/?p=420 L'articolo Piramide alimentare 6 stadi nutrizionali proviene da Rimedi Bio Naturali.

]]>

Piramide alimentare o nutrizionale e i suoi 6 stadi

La piramide alimentare è fondamentale per il nostro corpo e dobbiamo conoscere soprattutto i 6 stadi.

Quando sentiamo la parola “nutrizione“, spesso pensiamo che significhi avere un’alimentazione sana e completa. Ma, concretamente, la nutrizione si realizza solo quando ogni singola cellula metabolizza i principi nutritivi di cui ha bisogno.

Ricordate, l’alimentazione e ciò che mangiamo, la nutrizione e ciò che le nostre cellule ed i nostri tessuti realmente ricevono. Qui trovi un prodotto per l’aiuto del tuo corpo per metabolizzare meglio il cibo.

Gli elementi nutritivi passano attraverso sei separati e distinti stadi, mentre il nostro corpo lavora per sostenere la nutrizione in ogni cellula. Ognuno di questi stadi deve operare efficientemente per ottenere un ottimo livello di nutrizione per l’intero corpo.

Perfino una leggera disfunzione in uno di questi stadi potrebbe ridurre le nostre possibilità di una buona salute.

Ingestione 1° stadio piramide alimentare

L’alimentazione è il primo passo per assicurarci che il nostro corpo stia ricevendo l’appropriato equilibrio degli elementi nutritivi necessari per una salute ottimale.

L’alimentazione consiste in tutti i cibi ed i liquidi, buoni o cattivi, che noi consumiamo giornalmente. Anche ogni integratore nutrizionale che consumiamo entra a far parte della nostra dieta.

L’obiettivo del programma di integrazione nutrizionale e quello di migliorare la qualità generale della nostra dieta cosi che gli elementi nutritivi di base importanti per una salute ottimale siano reperibili in abbondanza ed in equilibrio ogni singolo giorno.

Digestione 2° stadio piramide alimentare

La digestione è il processo nel quale i cibi complessi sono decomposti e separati in sostanze semplici, che il corpo può utilizzare per l’energia e per la costruzione dei tessuti.

La digestione inizia con la masticazione e comprende l’azione degli acidi e degli enzimi. Ogni prodotto che troverete in questo sito è formulato per una digestione facile e completa. Una corretta digestione

Non provoca bruciore di stomaco.

Assorbimento 3°stadio piramide alimentare

L’ assorbimento e il processo per cui i prodotti della digestione, gli zuccheri provenienti dai carboidrati, gli aminoacidi, (provenienti dalle proteine) e gli acidi grassi (provenienti dai grassi e dagli olii), oltre a vitamine, minerali ed altro, passano attraverso il rivestimento interno delle pareti intestinali e sono riversati direttamente nella corrente sanguigna.

Questi prodotti sono formulati per essere facilmente assorbiti, in modo tale da fornire elementi essenziali alla corrente sanguigna da cui vengono trasportati a tutte le cellule del corpo.

Circolazione 4° stadio piramide alimentare

II ruolo del sistema circolatorio è quello del trasporto dei nutrienti assorbiti a ciascuna cellula del corpo.

Possiamo anche nutrirci correttamente, digerire correttamente ed assorbire correttamente gli elementi nutritivi, ma se la nostra circolazione non è adeguata, gli elementi nutritivi potrebbero anche non raggiungere le cellule per un adeguato nutrimento.

Questo e il motivo per cui la salute del sangue e del sistema circolatorio e cosi importante.

Questa dovrebbe essere anche una considerazione importante per chiunque inizi un programma di integrazione nutrizionale.

Assimiliazione 5° stadio piramide alimentare

Per far si che le cellule del corpo crescano, si riparino e si ricostruiscano da sole, è essenziale una corretta assimilazione.

Questa consiste nel delicato processo di far passare gli elementi nutritivi attraverso le membrane che circondano ogni singola cellula vivente.

Perché questo processo abbia luogo, le cellule devono essere sane. 

Molti oggi ritengono che l’invecchiamento sia provocato dal fatto che le cellule del corpo si deteriorano più rapidamente di quanto il corpo sia in grado di ricostruirle.

Un nutrimento corretto delle cellule stesse è essenziale per questa ricostruzione.

La ritenzione idrica potrebbe essere un processo non corretto in atto nel tuo corpo.

Assumere lipidi e steroli vitali nelle sue formule per sostenere la capacità delle cellule di assimilare i principi nutritivi. Il vecchio e familiare proverbio che dice: “tu sei ciò che mangi” può essere ancor meglio rifrasato in: “tu sei quello che le tue cellule di fatto assimilano”.

Eliminazione 6° stadio piramide alimentare

Lo stadio finale della nutrizione e l’efficiente eliminazione delle scorie dal corpo evitando la stitichezza cronica.

L’eliminazione comincia a livello cellulare ed e completata tramite molte altre aree metabolicamente attive, come la pelle, i reni, i polmoni ed il colon, evitando il colon irritabile.

E essenziale che abbia luogo una completa e regolare eliminazione delle scorie dal corpo.

Proprio come gli elementi nutritivi usati dal corpo sono usati in combinazioni, i nostri Sei Stadi della Nutrizione sono tra loro correlati. Ciascuno di essi influenza le attività degli altri.

Quindi con una corretta eliminazione si eviteranno, meteorismo, pancia gonfia.

L'articolo Piramide alimentare 6 stadi nutrizionali proviene da Rimedi Bio Naturali.

]]>
https://rimedibionaturali.it/piramide-alimentare-6-stadi-nutrizionali/feed/ 0
Omega 3 naturale https://rimedibionaturali.it/omega-3-naturale/?utm_source=rss&utm_medium=rss&utm_campaign=omega-3-naturale https://rimedibionaturali.it/omega-3-naturale/#respond Mon, 21 Jan 2019 09:40:37 +0000 https://rimedibionaturali.it/?p=304 L'articolo Omega 3 naturale proviene da Rimedi Bio Naturali.

]]>

Omega 3 naturale

Omega 3 naturale ottimale come omega tre Plus?

Fai una prova, versa l’olio di omega 3 su un pezzo di polistirolo, se scioglie il polistirolo dopo 2/3 muniti circa io diffiderei nell’acquisto.

Se brucia il polistirolo e alquanto acido, meglio starne lontano.

 

Sinergia tra omega 3 naturale e foglie ulivo

La protezione totale per un’ azione positiva cardiotonica.

Assumendo il concentrato di foglie d’ulivo( spremuto a freddo ) ed un ottimo omega 3 si aiuta il sistema cardiaco nel mantenersi sano e ad espletare la funzione normale del cuore.

Il DHA ( omega 3 ) si trova praticamente in tutte le cellule.

Soprattuto la maggior concentrazione è nelle cellule del cervello, del cuore e della retina.

Decenni di ricerca hanno portato alla luce molti benefici per la salute degli acidi grassi omega-3 a catena lunga.

In particolare l’acido eicosapentaenoico ( EPA ) e l’acido docosaesaenoico ( DHA ).

Omega 3 naturale e azione cardiotonica

Nel caso all’inizio dell’articolo, l’azione cardiotonica non sò quanto usufruisca di un’azione benefica.

L’azione cardiotonica aiuta il nostro apparato cardiocircolatorio ad avere una maggiore fluidità del sangue.

Ora c’è il succo di foglie d’ulivo che con i suoi antiossidanti unici hanno un azione cardiotonica di protezione a largo spettro di tutto l’apparato cardiaco e non solo.

La foglia di ulivo + omega 3 naturale migliora la salute del cuore    

I ricercatori ritengono che l’estratto di foglie di olivo possa avere effetti positivi sull’arteriosclerosi o il restringimento delle arterie.

Infatti questo è il più alto fattore di rischio per le malattie cardiache.

In aggiunta alle foglie di ulivo assumendo le giuste quantità di omega 3 naturale andiamo a migliorare ulteriormente la nostra salute.

Infatti alti livelli di LDL, o colesterolo “cattivo” e colesterolo totale sono fattori di rischio per lo sviluppo di questa malattia.

Uno studio sugli animali del 2015 ha valutato gli effetti dell’estratto di foglie di olivo sui livelli di colesterolo.

I ratti che hanno preso l’estratto per otto settimane avevano significativamente ridotto i livelli di colesterolo.

Gli effetti antiossidanti dell’estratto di foglie di olivo possono anche aiutare a prevenire danni o la perdita di neuroni della dopamina.   

Riepilogando questi due integratori sublimi portano a mantenere un ‘efficiente sistema cardiocircolatorio.

La fase degli elementi nutritivi è composta di poche cose ( 6 parti) ma il logorio della vita porta ad non fare attenzione alla propria salute.      

Disclaimer

Le informazioni riportate rappresentano indicazioni generali e non sostituiscono in alcun modo il   parere medico. Per garantirsi un’alimentazione sana ed equilibrata è sempre bene affidarsi ai   consigli del proprio medico curante o di un esperto di nutrizione.

Omega 3 naturale

L'articolo Omega 3 naturale proviene da Rimedi Bio Naturali.

]]>
https://rimedibionaturali.it/omega-3-naturale/feed/ 0